Esclusivamente calcistico

Olimpiadi di Calcio 2012: Cavani guida l’Uruguay

Olimpiadi di Calcio 2012: Cavani guida l’Uruguay

Il giocatore del Napoli sarà la bandiera della sua nazionale

Nella serata di ieri il commissario tecnico dell’Uruguay Oscar Tabarez ha reso nota la lista dei 18 calciatori che parteciperanno alle Olimpiadi di Londra 2012. Sarà l’attaccante del Napoli Edison Cavani la bandiera dell’Uruguay U23. Infatti il calciatore della squadra partenopea è stato selezionato come uno dei tre fuori-quota della competizione, insieme al giocatore del Liverpool Luis Suarez e Arevalo Rios (quest’ultimo in procinto di trasferirsi al Palermo durante la sessione di calciomercato estiva).

Cavani non sarà il solo “italiano” a prendere parte alla spedizione olimpica della Nazionale uruguaiana. Oltre a lui, sono stati convocati da Tabarez anche Aguirregaray e Abel Hernandez (entrambi militano nel Palermo), insieme al difensore Polenta del Genoa e la stella del Bologna Gaston Ramirez.

Fra le squadre che atterreranno a Londra per i prossimi Giochi Olimpici, l’Uruguay è una delle più attrezzate. Leggendo la lista dei convocati infatti è evidente da subito una grande compattezza fra i reparti, ciascuno impreziosito da grandi stelle. In difesa spiccano i centrali Coates (Liverpool) e Alexis Rolin (accostato alla Roma nelle ultime settimane). A centrocampo invece, oltre al già citato Arevalo Rios (giovane promessa del Tijuana), ci sarà anche Gaston Ramirez e Diego Rodriguez (soprannominato “el Toro”, gioca nel Defensor Sporting). Il meglio di sé però l’Uruguay lo concede in attacco, dove i vari Cavani, Suarez e Hernandez metteranno a ferro e fuoco le difese avversarie. L’Uruguay Under 23 è inserita nel Gruppo A e affronterà Gran Bretagna, Senegal ed Emirati Arabi. La partita d’esordio per la selezione di Oscar Tabarez è fissata per il 26 luglio, quando sarà impegnata nel match contro gli Emirati Arabi.

Suarez UruguayAvere un giocatore come Cavani alle Olimpiadi è un punto di partenza decisamente importante, considerando che si tratta di uno dei 15-20 attaccanti più forti al mondo. Inoltre Cavani non è solo dal momento che la manovra offensiva dell’Uruguay potrà contare anche su giocatori del calibro di Ramirez e lo stesso Luis Suarez. Per questo crediamo che l’Uruguay dovrebbe ottenere la qualificazione al turno successivo abbastanza agevolmente, per poi giocarsi la vittoria finale contro l’altra grande favorita del torneo, il Brasile.

 



Lascia un Commento

*