Esclusivamente calcistico

Olimpiadi 2012: il Brasile si prepara all’amichevole con l’Inghilterra

In dubbio la presenza di Pato

È tutto pronto per la selecao, guidata da Mano Menezes, che sarà chiamata ad affrontare il torneo olimpico di calcio. L’obiettivo dei verdeoro è quello di vincere la competizione di Londra 2012, potendo contare su una rosa composta da giovani di qualità e da tre fuori quota di eccellente livello, tra cui spicca il difensore Thiago Silva, neo acquisto del Paris Saint Germain.

La delegazione olimpica può contare su talenti del calibro di Bruno Uvini e Lucas del Sao Paulo, Sandro del Tottenham, Alex, Danilo e Hulk del Porto, oltre a Marcelo del Real Madrid e alla vera stella della squadra, l’attesissimo Neymar che gioca ancora in patria ma che si dice potrebbe presto sbarcare in Europa.

Il Brasile punta forte dunque sulla conquista della vittoria nelle prossime Olimpiadi di calcio 2012 che si svolgeranno nella capitale britannica. Il titolo infatti è l’unico che manca per completare la bacheca di trofei dei “pentacampeones”; le avversarie daranno filo da torcere, ma la rosa a disposizione di Menezes è veramente completa e pronta per arrivare al successo.

La nazionale brasiliana per le Olimpiadi 2012 include anche calciatori che militano in squadre del nostro campionato. Su tutti Alexandre Pato, attaccante del Milan che rischia però di saltare la gara amichevole contro l’Inghilterra, programmata per venerdì prossimo. Il ‘papero” milanista cercherà di essere pronto per il debutto contro l’Egitto, previsto per giovedì 26 Luglio; le altre avversarie dei verdeoro nel gruppo B saranno Bielorussia e Nuova Zelanda.

Altri calciatori del nostro campionato presenti nella selezione olimpica brasiliana sono il portiere Neto della Fiorentina, Juan Jesus, difensore esterno che milita nella rosa dell’Inter ed il portiere Gabriel, recente acquisto del Milan che è stato inserito però tra le riserve insieme al centrocampista Casemiro, obiettivo di mercato di molte squadre italiane.

Occhi puntati anche sull’attaccante Damiao dell’Internacional, che secondo molti addetti ai lavori potrebbe accasarsi al Milan e prendere il posto lasciato vuoto dalla cessione di Zlatan Ibrahimovic.

 



Lascia un Commento

*