Esclusivamente calcistico

La Germania multi etnica

La rosa della nazionale tedesca per gli Europei 2012

La Germania di Joachim Low si appresta a disputare i prossimi Europei 2012 di Ucraina e Polonia da protagonista. Sebbene il commissario tecnico della nazionale tedesca continui a predicare prudenza, la Germania è una delle favorite per la vittoria del torneo continentale. Tra le avversarie più pericolose dei teutonici ci sono Spagna, Olanda e Italia. Sopratutto gli iberici preoccupano il tecnico Low, memore della sconfitta di quattro anni fa contro la Roja nella finale di Euro 2008.

Immutato lo schema tattico della Germania. La nazionale tedesca con ogni probabilità proporrà nuovamente il 4-2-3-1, che più mette in risalto le qualità tecniche della rosa a disposizione di Low. In porta l’estremodifensore del Bayern Neuer. La coppia centrale di difesa sarà composta da Badstuber e Mertesacher. Nel ruolo di terzino destro verrà impiegato Jerome Boateng, mentre a sinistra correrà il capitano Philipp Lahm. In mezzo al campo probabilmente toccherà ai due giocatori del Bayern Monaco, Tony Kroos e Bastian Schweinsteiger. Sulla trequarti il Blancos Ozil, a destra Muller e a sinistra Lucas Podolski (neo acquisto dell’Arsenal di Arsene Wenger). In attacco ballottaggio tra Gomez e il biancoceleste Miraslov Klose.

Low potrà contare quindi su tutti i big della Germania, ringraziando sopratutto il Bayern Monaco, che consegna alla nazionale giocatori del calibro di Neuer, Badstuber, Jerome Boateng, Philipp Lahm, Tony Kroos, Schweinsteiger, Muller e Gomez. Non dimentichiamo nemmeno i gioielli del Borussia Dortmund Mario Goetze e Gundogan, insieme al trequartista del Real Ozil.

Una Germania multietnica in tutti i suoi reparti. In difesa compare Jerome Boateng (passaporto Ghana), a centrocampo Ozil e Gundogan (passaporto turco), in attacco i gemelli del gol Klose-Podolski (entrambi nati in Polonia e naturalizzati tedeschi). Questa la lista ufficiale dei 23 convocati:

Portieri: Neuer (Bayern Monaco), Wiese (Werder Brema), Zieler (Hannover).

Difensori: Badstuber (Bayern Monaco), Howedes (Schalke), Schmelzer (Dortmund), Hummels (Dortmund), Jerome Boateng (Bayern Monaco), Lahm (Bayern Monaco), Mertesacher (Arsenal).

Centrocampisti: Goetze (Dortmund), Gundogan (Dortmund), Muller (Bayern Monaco), Kroos (Bayern Monaco), Khedira (Real Madrid), Ozil (Real Madrid), Schurrle (Leverkusen), Marco Reus (Borussia Monchengladbach), Schweinsteiger (Bayern Monaco), Lars Bender (Leverkusen).

Attaccanti: Mario Gomez (Bayern Monaco), Podolski (Arsenal), Klose (Lazio).



Lascia un Commento

*