Esclusivamente calcistico

Coppa d’Africa: gli ultimi aggiornamenti sulle partite disputate

A due partite dalla fine della fase a gironi la Coppa d’Africa comincia a evidenziare conferme, delusioni e sorprese. Gli aggiornamenti sulle partite di Coppa d’Africa che arrivano dal Gabon evidenziano proprio la squadra del paese organizzatore come sorpresa più palese di questa prima fase. Il Gabon ha infatti battuto la Tunisia per 1 a 0 e si è aggiudicata il passaggio ai quarti di finale come prima del girone, proprio davanti alla squadra nordafricana. A decidere l’incontro un gol di Pierre Emerick Aubameyang, l’attaccante del Saint Etienne che si sta mettendo in mostra come rivelazione della competizione grazie al suo terzo gol in tre partite.

Il Gabon ora dovrà incontrare la seconda classificata del gruppo D, che molto probabilmente sarà una tra Mali e Guinea. Le ultime due partite del girone si giocheranno in questi giorni e stabiliranno quale di questa due squadre farà compagnia al Ghana, per quanto anche quest’ultima non abbia ancora la certezza matematica della prima posizione e dovrà guadagnarsela affrontando la Guinea.

Una delle delusioni di questa Coppa d’Africa è indubbiamente il Marocco. Partiti con l’idea di arrivare almeno ai quarti di finale i marocchini hanno subito due sconfitte nelle prime due partite e hanno dovuto abbandonare troppo in fretta ogni speranza di qualificazione. L’ultima partita del girone, vinta di misura contro il Niger, non ha alleviato la forte delusione ed è servita solo ad evitare l’ultimo posto in classifica e l’onta di chiudere la competizione senza nemmeno una vittoria.

Nel girone B, intanto, la Costa d’Avorio nella partita di lunedì ha battuto l’Angola, togliendo a quest’ultimi le residue speranze di qualificazione e chiudendo la fase a gironi a punteggio pieno. Nell’altra partita il Sudan ha battuto il Burkina Faso per 2 a 1 e, approfittando della sconfitta dell’Angola, ha superato il turno come seconda; nei quarti andrà ad affrontare lo Zambia.

La prima classificata del girone A si era qualificata domenica grazie alla vittoria per 1 a 0 sulla Guinea Equatoriale. Una partita ininfluente ai fini qualificazione, essendo le due squadre già ai quarti, ma fondamentale per stabilire chi fosse la prima e chi la seconda del girone. La Guinea Equatoriale, infatti, perdendo la partita passa ai quarti di finale come seconda e avrà il difficilissimo compito di affrontare la Costa d’Avorio, considerata, insieme al Ghana, la candidata più probabile alla vittoria finale della Coppa d’Africa 2012.

La classifica marcatori al momento vede in testa, con tre realizzazioni, Manucho dell’Angola, Houssine Kharja del Marocco e Pierre-Emerick Aubameyang del Gabon, ma solo quest’ultimo potrà continuare a difendere il suo primato.



Lascia un Commento

*