Esclusivamente calcistico

Qualificazioni mondiali 2014: le formazioni di Armenia Italia

Qualificazioni mondiali 2014: le formazioni di Armenia Italia

Chi scenderà in campo nella partita valida per la fase a gironi?

Continuano le partite dei gironi per le qualificazione ai Mondiali di calcio che si terranno nel 2014 in Brasile. In questo turno l’Italia si troverà di fronte l’Armenia, squadra che non dovrebbe comportare un grande ostacolo per l’Italia, ma a cui comunque occorre prestare molta attenzione, a causa delle individualità talentuose della squadra armena.

La formazione della nazionale italiana che sfiderà l’Armenia dovrebbe essere: in porta il capitano Gianluigi Buffon, inamovibile; la difesa a quattro dovrebbe essere formata da Chiellini e Barzagli, entrambi della Juventus, come centrali mentre sulle due fasce laterali dovrebbero agire Maggio del Napoli e Balzaretti della Roma; il centrocampo di Prandelli sarà a rombo, con il vertice inferiore occupato da Andrea Pirlo della Juventus, Daniele de Rossi della Roma e Marchisio della Juventus come laterali e Diamanti del Bologna che sarà il vertice superiore, il trequartista, che lavorerà per le due punte oriunde El Shaarawy e Osvaldo.

A disposizione di Prandelli ci saranno il secondo portiere de Sanctis e il terzo Sirigu, i difensori Abate, Bonucci, Crescita, Ogbonna e Ranocchia, per il centrocampo Cancrena, Giaccherini, Montolivo e Verratti e per l’attacco Balotelli, Destro, Gilardino e Giovinco.

Per l’Armenia dovrebbero scendere in campo in porta Berezovsky, in difesa Robert Arzumanyan, Valeri Aleksanyan e Kamo Hovhannisyan. A centrocampo spazio a Henrik Mkhitaryan, uno dei più talentuosi giocatori armeni, Edgar Malakyan, Zaven Badoyan e Davit Manoyan. Per l’attacco Artur Sarkisov e Yura Movsisyan.

nazionale di calcio italianaLe scommesse danno tutte per favorita la formazione italiana, la cui vittoria è quotata a 1.55 contro il 9.00 di quotazione per la vittoria armena, mentre il pareggio tra le due formazioni viene quotato a 4,50.

Sono quindi netti i favori del pronostico nei confronti dell’Italia nella sfida con l’Armenia, considerata poco più che una formalità dai bookmakers nella marcia di avvicinamento ai mondiali del 2014, viste anche le buone prestazioni dell’Italia negli ultimi campionati europei in cui gli Azzurri sono arrivati secondi dietro l’imbattibile Spagna.

L’appuntamento è quindi per venerdì 12 ottobre, con la prima delle due partite del turno di qualificazione.



Lascia un Commento

*