Esclusivamente calcistico

Il Pibe de Oro e il caso Maradona Jr

Il fuoriclasse argentino fa chiarezza sui suoi figli

Tris di donne per Diego Armando Maradona: scendono in campo la sua ex moglie, Claudia Villafane, l’attuale compagna Veronica Ojeda e un flirt di una notte, Cristiana Sinagra. Da tutte queste donne Diego ha avuto dei figli: due dalla ex moglie, uno in arrivo da Veronica e uno e Diego Maradona Jr, dalla Sinagra.

Tutto questo turbinìo di donne ed eredi necessitava di un chiarimento ufficiale: finalmente, Diego senior ha preso la parola e tramite un comunicato stampa ufficiale diffusa dal suo legale, Victor Stinfale, fa sapere il suo parere sull’intricata situazione.

Per quanto riguarda Veronica, incinta di sei mesi dell’ex CT argentino, fa sapere che il bambino che la donna aspetta èsuo, tuttavia il loro rapporto sentimentale sta attraversando una fase di empasse e che se ne riparlerà al suo ritorno in Argentina. Non ha, inoltre, “interessi in gioco” al di fuori del rapporto sentimentale stesso con la Oyeda.

Claudia Villafane, dalla quale Maradona ha avuto due figlie, si trova ai ferri corti con la Ojeda, tanto che tra le due sono volate denunce per minacce. A tal proposito, Maradona precisa che difende e sempre difenderà l’ex moglie ma soprattutto le due figlie, Dalma e Yanina. Al momento, il “pibe de oro” si trova negli Emirati Arabi per motivi d’affari, e non può fisicamente partecipare alla risoluzione del conflitto, ma ha promesso di parlare con Veronica non appena sarà di ritorno a Buenos Aires.

Più problematica infine la questione del figlio avuto dall’italiana Cristiana Sinagra: Diego stesso afferma di aver consegnato poco meno di un milione di euro alla Sinagra, e di conseguenza al piccolo Diego Jr., affinchè entrambi uscissero definitivamente dalla sua vita e non rilasciassero interviste ne dichiarazioni a proposito della paternità. Tuttavia così non è stato, fa notare Diego Sr, l’accordo non è stato rispettato nonostante i soldi siano passati di mano. Ci tiene inoltre a sottolineare che non c’è alcun tipo di legame sentimentale con la madre del piccolo ne col bambino stesso, in quanto quest’ultimo è stato frutto di un rapporto strettamente occasionale.



Lascia un Commento

*