Esclusivamente calcistico

Coppa Italia: il calendario degli ottavi di finale

Le partite in programma martedì 18 e mercoledì 19

Tra martedì 18 dicembre e mercoledì 19 dicembre 2012 si completa il quadro delle partite di Coppa Italia 2012 – 2013. Le partire sono valide per gli ottavi di finale di Coppa Italia e mettono in palio il passaggio del turno con la formula della gara secca.

Il programma ha inizio questa sera alle ore 21,00 con l’Inter di Stramaccioni che davanti al proprio pubblico affronta il Verona di Andrea Mandorlini. Un incontro che almeno sulla carta, presenta un pronostico piuttosto chiuso a favore dell’Inter visto che oltre a un’indiscussa differenza tecnica nei confronti della seppur buona rosa a disposizione di Mandorlini, i nerazzurri potranno contare anche sul fattore campo. Chiaramente una variabile da tenere comunque in considerazione è quella relativa agli undici che scenderanno in campo, con l’Inter che probabilmente potrebbe preservare i titolari in vista della gara di sabato contro il Genoa. Nonostante ciò, a nostro giudizio risulta molto probabile una vittoria dell’Inter al termine dei novanta minuti.

Mercoledì 19, ci sono ben tre partire di Coppa Italia. Si parte alle ore 15,00 con il match dello stadio Olimpico tra la Lazio di Petkovic e il Siena del neo allenatore Giuseppe Iachini subentrato da poche ore all’esonerato Serse Cosmi. Un match sul quale peseranno tantissimo le motivazioni con le quali le due compagini scenderanno in campo. Ovviamente, è presumibile pensare che il Siena possa avere la testa alla gara di campionato contro il Napoli anche e soprattutto in ragione di una classifica allarmante. La Lazio, ha invece tutta l’intenzione di andare quanto più avanti possibile nella manifestazione e per questo gode dei favori del nostro pronostico.

Alle 17,00 la Fiorentina di Montella sfida al Friuli l’Udinese di Francesco Guidolin. Si tratta di una partita equilibrata, tra due formazioni in un buon stato di forma e che stanno esprimendo un calcio molto fluido e divertente. Il nostro pronostico è per un pareggio al termine dei novanta minuti che tra l’altro gode di una quota molto interessante.

Chiude il programma degli ottavi di finale, il match dello stadio San Paolo tra il Napoli e il Bologna, in quella che è una sorta di rivincita per gli azzurri sconfitti nell’ultimo turno di campionato proprio da Gilardino e soci. Il Bologna si troverà di fronte un Napoli pronto a difendere il titolo conquistato nella scorsa stagione e sicuramente molto arrabbiato non solo per le due sconfitte di fila rimediate in campionato ma anche per la squalifica di 6 mesi inflitta a Cannavaro e la penalizzazione di 2 punti in classifica per i fatti riguardanti una presunta combine peraltro mai verificatasi. Il nostro pronostico è per una vittoria dei padroni di casa.

 



Lascia un Commento

*