Esclusivamente calcistico

Le giovani promesse del campionato di serie B 2012 2013

Scopriamo le rivelazioni dell’attuale stagione cadetta

Il campionato di calcio di Serie B 2012/13 ha superato da poco il giro di boa ma già una prima analisi piuttosto attendibile può essere fatta quanto meno per le rivelazioni che sta proponendo. Infatti, come ogni anno ci sono diverse giovani promesse di Serie B che incominciano a imporsi per le loro qualità all’attenzione degli addetti ai lavori e del grande pubblico.

Vediamo quali stanno facendo particolarmente bene da meritare di essere inseriti in questa speciale graduatoria che tiene conto dei migliori giocatori della Serie B 2012/13. Spicca senza dubbio il talentuoso trequartista del Bari, Nicola Bellomo che tra l’altro è conteso da grandissimi club di Serie A come Inter, Milan e Roma. Doti tecniche di assoluto valore e una certa facilità nel trovare la porta avversaria fanno si che Nicola Bellomo sia considerato come l’erede naturale di Antonio Cassano. Il suo punto di forza è quello di sfornare assist a ripetizioni per i propri compagni di squadra.

Altra grande promessa che sta proponendo quest’anno il campionato di Serie B è il difensore Luca Caldirola del Brescia ma di proprietà dell’Inter. Si tratta di un difensore di grande duttilità visto che riesce a disimpegnarsi in maniera egregia sia da centrale che da esterno di difesa. Caldirola è dotato di un buon palleggio anche se essendo un mancino purissimo, ha nelle giocate con il piede destro un evidente punto di debolezza. Caldirola ha già avuto modo di fare esperienza all’estero giocando nelle file del Vitesse in Olanda e soprattutto ha avuto anche modo di saggiare la Champions League con la maglia dell’Inter. Nella prossima stagione è atteso per la consacrazione definitiva.

Riccardo Saponara dell’Empoli è un altro trequartista dai grandissimi colpi. Un giocatore eccezionale che sa vestire in maniera straordinaria sia le vesti del rifinitore che quelle del grande cannoniere. Insomma un giocatore completo come del resto lo sottolinea il fatto di essere stato acquistato dal Milan nelle cui fila si unirà a partire prossima stagione.

Infine, chiudiamo con un altro giocatore offensivo che ha fatto scatenare una vera e propria asta di mercato. Si tratta di Domenico Berardi del Sassuolo. Un vero e proprio gioiellino capace di giocare con grande efficacia da esterno sinistro alto e da attaccante. Stiamo parlando di un classe 1994 che però sta convincendo talmente tanto che il suo attuale valore di mercato supera i 4 milioni di euro. Probabile che nella prossima stagione possa calcare i campi di Serie A.



Lascia un Commento

*