Esclusivamente calcistico

News calciomercato: Jovetic offerta del Chelsea

Abramovich disposto a pagare la clausola rescissoria pur di avere il calciatore

La Fiorentina dopo aver prolungato il contratto al montenegrino Jovetic e fissato una clausola rescissoria che si aggira intorno ai trenta milioni rischia di perdere il calciatore; a tentare il giocatore sono le sirene della Premier League e stavolta scende in campo il Chelsea. Sul giornale inglese “Daily Star” è apparsa la notizia che il club di Abramovich sarebbe disposto a pagare la clausola pur di avere il cartellino di Stevan Jovetic; già in precedenza era stata proposta un’offerta ai viola, venti milioni erano sembrati troppo pochi ma stavolta questa cifra da capogiro fa vacillare tutto l’ambiente.

Juventus e Napoli sarebbero anch’esse interessate al talentuoso trequartista ma il giocatore vuole vivere un’esperienza lontano dalla Serie A italiana e il fascino della Premier è davvero molto forte. Roman Abramovich e l’italianissimo tecnico alla guida dei Blues sono forti stimatori di Stevan, sottolineano la sua duttilità tattica, il suo estro e la sua concretezza sotto porta; la scorsa stagione non è stata brillante per il giocatore e questa potrebbe davvero essere la sua occasione della vita.

Il Chelsea all’inizio era all’oscuro della clausola rescissoria ma, appena ne è venuto a conoscenza, ha manifestato l’intenzione di gettarsi a capofitto nella trattativa; i Della Valle si ostinano a dichiarare “Jo-Jo” incedibile e ribadiscono che nel prossimo campionato Jovetic sarà tra le file viola.

Ironicamente qualcuno ha ipotizzato che probabilmente la dirigenza non sapeva di questa clausola, forse speravano che nessuno fosse disposto a spendere trenta milioni per il loro asso. C’è da farsi una domanda: potrebbero aver messo questo vincolo con l’intento di spingere i club davvero interessati a pagare l’intera cifra? C’è chi se lo chiede ma in pochi o addirittura nessuno potrà rispondere. La sensazione è che il nostro calcio, quasi sicuramente, perderà un pezzo da novanta, un giocatore in grado di cambiare il corso di una partita in qualsiasi momento; è vero, i talenti sono tanti ma come Stevan ce ne sono pochi e la banda di Di Matteo se n’è accorta.

Insomma, Napoli e Juventus dovranno cambiare obiettivo, probabilmente sfumato il sogno Jovetic si cercherà di prendere Ramirez dal Bologna, i Della Valle intascheranno una bella cifra (che servirà per rifondare un ambiente ormai in pezzi) e Jovetic giocherà finalmente in un club in grado di farlo esplodere anche a livello internazionale.

 



Lascia un Commento

*