Esclusivamente calcistico

Il Calciomercato della Roma a Gennaio

Dopo un inizio di stagione non molto esaltante con alti (pochi) e bassi (molti), la società giallorossa ha deciso di continuare comunque il rapporto con il tecnico catalano Luis Enrique. A Gennaio però il d.s. Sabatini è intenzionato a mettere mano al portafogli potenziando la squadra.

E’ già stato opzionato il giovane centrocampista spagnolo Pedro Obiang, che milita in serie B nella Sampdoria. Per la comproprietà la Roma dovrà sborsare circa 1 milione e mezzo di Euro. Il centrocampista centrale classe 1992 ha origini guineane è altro 1 metro e 85 per 75 kg ed è dotato di una grande visione di gioco nonché di grande fisico. Appartiene già al giro della nazionale Under 20 spagnola. 

Le prossime mosse dovrebbero interessare il reparto difensivo falcidiato dagli infortuni nell’ordine di Nicolas Burdisso, la cui lesione ai legamenti lo terrà ai box per tutta la stagione, e Simon Kjaer, il difensore danese arrivato quest’estate che ritornerà disponibile nel 2012. Per queste ultime partite dell’anno l’allenatore dovrebbe affidarsi alla già collaudata coppia Heinze e De Rossi, che ha fatto benissimo contro la Juve. 

I giallorossi sono interessati a Vedran Corluka, 25enne croato del Tottenham nel giro della nazionale maggiore. Il difensore trova poco spazio nella squadra di Redknapp e il suo agente Vuksan ha già espresso il suo benestare per il trasferimento : ” La Roma è una della squadri più importanti d’Europa e vedrei bene Verdan giocare allo Stadio Olimpico. A breve ci incontreremo con la dirigenza per decidere il suo futuro”. Per un giocatore che entra uno che esce: il brasiliano Juan non è ben visto dal tecnico spagnolo che medita un ritorno in patria al Flamengo già a gennaio. 

Dalla Francia rimbalzano notizie riguardati Lovren, altro difensore croato classe 1989 in forza al Lione. Tra l’altro il croato ritroverebbe Pjanic che ha giocato con lui fino all’anno scorso. Le basi di un accordo dovrebbero essere trovate in fretta perché la società francese deve cedere per ovviare alla crisi economica. 

Per quanto riguarda il centrocampo invece sono stati messi gli occhi sul brasiliano Paulinho che attualmente milita nel Corinthias. Di Benedetto sarebbe disposto a sborsare fino a 15 milioni di Euro per portare a casa il giovane centrocampista.

Prima di acquistare però la Roma deve pensare a sfoltire la rosa. 
Tra i principali indiziati a cambiare casacca c’è Marco Borriello che quest’anno ha giocato solo qualche spezzone di partita. 
Ha ricevuto offerte da Genoa e Napoli che non gli garantirebbero lo stipendio che attualmente percepisce a Roma. Per questo potrebbe decidere di spostarsi in Inghilterra al Tottenham o al Chelsea; i londinesi sopratutto dopo le probabili cessioni di Anelka e Drogba sono alla ricerca di una punta di peso e sono disposti a sborsare anche 10 milioni di euro. 
Gli altri giocatori in esubero sono i brasiliani Cicinho e Simplicio. 
Il terzino destro ha rilasciato una dichiarazione la settimana scorsa in cui manifestava il suo desiderio di lasciare la Capitale, perché stanco di non essere mai schierato titolare.



Lascia un Commento