Esclusivamente calcistico

Coppa Italia: il Siena vola in semifinale battendo il Chievo

Il Siena si è aggiudicata la semifinale di Coppa Italia, dopo aver battuto il Chievo nei quarti di finale che si sono giocati al Bentegodi di Verona lo scorso 25 gennaio.

E’ stata un gol di Mattia Destro su calcio d’angolo al 9′ del secondo tempo a dare l’1-0 per il Siena che poi ha portato alla vittoria. L’attaccante-prodigio continua dunque a fare miracoli per la Robur, regalando questa volta la più dolce delle vittorie: la semifinale di Coppa Italia.

A cominciare meglio è la padrona di casa. Il Chievo infatti al 9′ fa tremare i toscani con un tiro a botta sicura di Uribe, ma Farelli devia sul palo. Con il passare dei minuti gli ospiti guadagnano campo sugli avversari e si riversano con maggior frequenza dalle parti di Puggioni. Al 37′ un’altra buona occasione per il Chievo con Uribe, che non arriva su un bel taglio in area di Vacek. Ma prima del rientro delle squadre negli spogliatoi è il Siena ad avere una grossa opportunità per portarsi in vantaggio: bel traversone teso di Grossi per Gonzalez, che però arriva con un attimo di ritardo nell’area piccola e il suo piatto destro esce di poco dalla porta.

Nella ripresa al 6′ l’allenatore del Siena Sannino prova a cambiare volto alla sua squadra con due cambi: dentro Destro e Terzi al posto di Gonzalez e Mannini. La mossa funziona e al 9′ il Siena passa in vantaggio proprio con Destro: angolo di Grossi da destra, Gazzi prolunga sul primo palo dove arriva l’attaccante che di testa da due passi infila Puggioni.

La risposta del Chievo arriva al 13′: cross di Vacek e girata di testa del colombiano Uribe, ma ancora una volta la palla è fuori. Poco dopo ci prova Terzi: il rimpallo favorisce il colombiano che però perde l’attimo giusto in area per calciare a rete.

Il Siena resta in inferiorità numerica per una leggerezza di Grossi. Il Chievo sostituisce Morero con Paloschi, ma al 38′ sono i toscani a sfiorare il 2-0 su diagonale di Rossi deviata dall’intervento di Puggioni.

Finisce 0-1, Sannino e i suoi ragazzi festeggiano. Si tratta di un risultato straordinario che fa della compagine toscana la grande sorpresa del torneo. Il Siena dovrà ora confrontarsi in semifinale con il Napoli. La partita sarà disputata il 9 febbraio.

 



Lascia un Commento

*