Esclusivamente calcistico

Classifica serie B: gli aggiornamenti dopo l’ultima giornata di campionato

Classifica serie B: gli aggiornamenti dopo l’ultima giornata di campionato

Sassuolo capolista a 28 punti

L’undicesima giornata della serie B ha visto la capolista Sassuolo nell’anticipo del venerdì vittorioso per 1-0 sulla Juve Stabia, mentre l’altra partita del venerdì sera tra Livorno e Cesena ha confermato la superiorità dei toscani con un gol del difensore Ceccherini, contribuendo alla discesa dei romagnoli nelle zone basse della classifica.

I risultati delle partite del sabato hanno visto il Verona impegnato contro il Lanciano siglare una vittoria per 2-0 con due reti segnate su rigore e si mantiene agganciato al Sassuolo a quattro punti di distacco. All’inizio dell’incontro al Bentegodi è stato ricordato Piermario Morosini con un lunghissimo applauso tributato dal pubblico.

Il Cittadella ha raggiunto i 16 punti in classifica battendo Spezia in trasferta per 3 a 0 e fermando i liguri a 15 punti, mentre l’Empoli in un vivace incontro sotto un acquazzone è riuscito a piegare il Modena segnando quattro reti contro le due degli emiliani. I toscani hanno ancora molta strada da fare per lasciare le zone basse della classifica, ma intanto hanno tirato un sospiro di sollievo. Vittoria anche per la Reggina sull’Ascoli (2-0) che rimane agganciata a Empoli e Cesena a 9 punti, mentre il resto degli incontri della giornata si sono conclusi con pareggi.

Un gol per ciascuno in Grosseto – Ternana dopo che erano stati gli ospiti a sbloccare il risultato alla fine del primo tempo con Nolé, Jadid a metà della ripresa ha pareggiato i conti, poi la Ternana per l’ultimo quarto d’ora si è ritrovata in dieci per l’infortunio di Mencariello.

classifica serie b1 – 1 anche per Novara e Varese con i piemontesi che si sono ritrovati in inferiorità numerica già a metà del primo tempo dopo l’espulsione di Pesce, ma che sono riusciti comunque a passare in vantaggio; i lombardi con l’unico tiro in porta di Troest sono però riusciti a neutralizzare il risultato.

Anche il Padova è stato costretto dal Bari sull’1 – 1 con una rete di Cranoche a cui i pugliesi hanno risposto tre minuti dopo con Sciaudone e stessa sorte è toccata al Brescia con la neo promossa Pro Vercelli. Reti inviolate invece tra Vicenza e Crotone.

Capolista rimane il Sassuolo a 28 punti, seguito da Verona 24 e Livorno 22, chiude invece la classifica di serie B il Grosseto a quota 3.

 



Lascia un Commento

*