Esclusivamente calcistico

Olimpiadi di calcio: le nazionali maschili qualificate ai quarti di finale

Clamorosa eliminazione dell’Uruguay ad opera della Gran Bretagna

Con le partite di mercoledì 1 agosto si è definito il quadro delle nazionali ammesse ai quarti di finale delle Olimpiadi di calcio 2012. I fari erano tutti puntati sullo scontro Uruguay-Gran Bretagna che si è concluso con la clamorosa sconfitta della squadra sud americana. Il torneo olimpico saluta così la seconda grande favorita che va fare compagnia alla Spagna, altra illustre bocciata di Londra 2012.

L’eliminazione dell’Uruguay porta il nome di Cavani e Suarez che hanno decisamente deluso le aspettative, ne ha approfittato la Gran Bretagna, che senza lampi di gioco, ma semplicemente conducendo la partita con una certa concretezza, ha ottenuto 1-0 e ha siglato così la qualificazione ai quarti di finale.

La Gran Bretagna resta dunque l’unica formazione europea rimasta in gara dopo l’eliminazione della Svizzera ad opera del Messico. Proseguono il torneo olimpico anche l’Honduras, l’Egitto e il Brasile.

Vediamo nel dettaglio i risultati di tutte le partite.

Gruppo A: Uruguay-Gran Bretagna 0-1 (46’ p.t. Sturridge); Emirati Arabi-Senegal 1-1 (21’ Ismaeil (E); 49’ Konate). Classifica finale: Gran Bretagna 7; Senegal 5; Uruguay 3; Emirati Arabi 1.

Gruppo B: Corea del Sud-Gabon 0-0; Messico-Svizzera 1-0 (69’ Peralta). Classifica finale: Messico 7; Corea del Sud 5; Gabon 2; Svizzera 1.

Gruppo C: Brasile-Nuova Zelanda 3-0 (23’ Danilo; 29’ Sandro; 52’ Damiao); Egitto-Bielorussia 3-1 (56’ Salah; 73’ Mohsen; 79’ Aboutrika; 87’ Voronkov (B)). Classifica finale: Brasile 9; Egitto 4; Bielorussia 3; Nuova Zelanda 1.

Gruppo D: Giappone-Honduras 0-0; Spagna-Marocco 0-0. Classifica finale: Giappone 7; Honduras 5; Marocco 2; Spagna 1.



Lascia un Commento

*