Esclusivamente calcistico

La storia dell’Arsenal Calcio

La storia dell’Arsenal Calcio

Il team più competitivo della Premier League

Nonostante da circa un decennio non arrivi la vittoria in una competizione l’Arsenal rimane una delle squadre più competitive della Premier League. Fondata nel 1886 a Londra l’Arsenal è uno dei club inglesi più antichi, nonché quello che milita nella massima serie da più tempo (stagione 1919/1920). A livello cittadino la rivalità con le altre formazioni, fra tutte Tottenham e Chelsea, è molto forte, ma i Gunners possono vantarsi di essere la squadra della capitale più vincente.

I titoli vinti posizionano inoltre l’Arsenal al terzo posto, dietro Liverpool e Manchester United, nella classifica dei trofei nazionali conseguiti, grazie ai tredici Campionati, le dodici Supercoppe d’Inghilterra, le dieci Coppe d’Inghilterra e le due Coppe di Lega. Un palmares che non ha avuto lo stesso seguito in Europa, ma che può altresì pregiarsi della vittoria di una Coppa delle Coppe e di una Coppa delle Fiere, senza dimenticare il fatto che l’Arsenal è una delle quattordici squadre ad aver raggiunto la finale in tutte le competizioni europee.

La vittoria in Premier League non arriva dalla stagione 2003/2004, ma negli anni che sono seguiti l’Arsenal è sempre riuscito a posizionarsi fra le prime quattro. Nel corso della stagione passata i Gunners hanno chiuso la stagione al terzo posto, rivelandosi comunque l’unica formazione in grado di contrastare il predominio delle due squadre di Manchester. Del resto la filosofia dell’Arsenal di puntare sui giovani ha spesso portato ottimi risultati, mantenendo bilanci sani, ma ha anche impedito, soprattutto negli ultimi anni, quel salto di qualità spesso possibile solo grazie a grossi investimenti.

Molti dei giovani che si sono affermati all’Arsenal sono stati rivenduti a società con risorse economiche maggiori, ma è bene ricordare che con la maglia dei Gunners si sono consacrati giocatori come Eastham, David O’Leary, Liam Brady, Vieira, Bergkamp, Henry (che detiene il record di miglior marcatore di sempre dell’Arsenal) e, più recentemente, Nasri, Fabregas e Van Persie.

arsenal calcioL’Arsenal che dopo anni di onorata attività nel mitico Highbury dal 2006 gioca nel nuovissimo Emirates Stadium, è conosciuta nel mondo anche per la particolarità di avere lo stesso allenatore dal 1993. Arsene Wenger è il vero protagonista dei successi dell’Arsenal fra la fine degli anni ’90 e il 2005, ma è stato soprattutto l’artefice di un’autentica rivoluzione manageriale all’interno della società.

 



Lascia un Commento

*